Per dimagrire quali esami fare?

Per dimagrire quali esami fare?

Postato in Area Dietologica

EMOCROMO COMPLETO

Controllare MCV : volume medio dei globuli rossi.
Se MCV è minore di 88 fl indica una anemia da mancanza di ferro (fl= femtolitro unità di misura piccolissima equivalente a 10-15 litro)
Se MCV è maggiore di 95 fl Indica una anemia da mancanza di acido folico e vitamina B12.

Controllare HCT: ematocrito
Il valore è espresso in percentuali, indica quanta parte di volume di sangue è costituita da globuli e quanta da plasma.
Se HCT è minore di 37% il sangue è “troppo diluito”. 
Si avvertono stanchezza, fragilità delle unghie e dei capelli. Indica mancanza di vitamine, e minerali. La donna, durante il periodo fecondo frequentemente può incorrere in questa situazione per flussi mestruali troppo ravvicinati o troppo abbondanti.
Durante la dieta è importante la supplementazione di ferro, acido folico e vitamine, perché un basso ematocrito toglie la capacità di eseguire l’attività fisica con la necessaria intensità.
Se HCT è maggiore di 50%, il sangue è “troppo spesso”. Questa condizione si definisce come poliglobulia e può causare malattie cardiovascolari, il calo ponderale è tra le cure più efficaci.

Controllare il numero di globuli bianchi:
Il numero dei globuli bianchi (WBC) se troppo bassi, minori di 3500/mm3, esprimono leucopenia.
Il 75% dei globuli bianchi sono GRANULOCITI NEUTROFILI, i LINFOCITI sono il 20% mentre il rimanente 5% è costituito da EOSINOFILI, BASOFILI e MONOCITI. 
La leucopenia pertanto è riconducibile soprattutto al ridotto numero di NEUTROFILI.
La perdita di peso se non supportata da una adeguata terapia spesso si associa a WBC inferiori a 4000/mm3 per ridotto apporto di aminoacidi essenziali e vitamine.

Anche la tiroidite cronica e tutte le malattie autoimmuni dopo alcuni anni possono determinare la diminuzione dei globuli bianchi.

Analisi dell'insulinoresistenza:
Si parla di insulinoresistenza quando i valori nel sangue di questo importantissimo ormone sono troppo alti e per questo finiscono con l'essere sprecati.
Dopo molti anni di insulinoresistenza, per l'esaurirsi della capacità del pancreas di produrre insulina, si determina la malattia diabetica.

 

ESAMI DELLA TIROIDE 

Il prodotto principale della tiroide è la T4 (90%) che rappresenta l’ormone non attivo.


Solo dopo DEIODINAZIONE, perdendo una molecola di IODIO, diventa T3, l’ormone biologicamente attivo.

La produzione tiroidea di T3 corrisponde a circa il 10% della T3 totale.

Esami della tiroide continua...

 

GASTROPANEL

Il Gastropanel rappresenta un test che permette di diagnosticare, con un semplice prelievo di sangue, una gastrite determinata da Helicobacter Pylori e soprattutto valutare la gravità dell’infiammazione / infezione dello stomaco... Continua

Studi relativi all'uso del GastroPanel per lo screening della gastrite cronica atrofica in pazienti con patologie autoimmuni della tiroide...

 

Copyright © 2012 Dietology Health Center. Tutti i diritti riservati. Designed by Kelevra Web Agency Torino

Per offrire un'esperienza di navigazione migliore, questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra cookie policy.