Oggi sono oltre 422 milioni il numero di diabetici

Oggi sono oltre 422 milioni il numero di diabetici

Scritto da dhc. Postato in Area Dietologica

Secondo uno studio dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, pubblicato su Lancet, il numero dei diabetici è quadruplicato in tutto il mondo in meno di quattro decenni, raggiungendo la quota di 422 milioni di casi. Un fenomeno in espansione, soprattutto nei Paesi più poveri. Dallo studio emerge come il diabete di tipo 2, legato all’invecchiamento della popolazione e all’aumento dei livelli di obesità, stia diventando una questione determinante per la salute pubblica globale. I pazienti possono gestire il diabete con i farmaci e la dieta, ma la malattia permane ed è una delle principali cause di cecità, insufficienza renale, cardiopatie, ictus e amputazione degli arti inferiori. Secondo lo studio, si è riscontrato che tra il 1980 e il 2014, il diabete è diventato più comune tra gli uomini rispetto alle donne e i tassi di diabete sono significativamente cresciuti in molti Paesi come Cina, India, Indonesia, Pakistan, Egitto e Messico, in cui il reddito risulta essere basso. Lo studio ha inoltre rilevato come in Europa nord-occidentale il tasso di diabete, sia tra uomini che tra donne, sia più basso. Margaret Chan ha dichiarato: “Se vogliamo fare qualche passo avanti nel fermare l’aumento del diabete, dobbiamo ripensare la nostra vita quotidiana: mangiare in modo sano, essere fisicamente attivi ed evitare l’aumento eccessivo del peso”.

 


Fonte: Lancet online 2016 
Kate Kelland
7/04/2016

Copyright © 2012 Dietology Health Center. Tutti i diritti riservati. Designed by Kelevra Web Agency Torino

Per offrire un'esperienza di navigazione migliore, questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra cookie policy.