QUALI FIBRE ALIMENTARI ASSUMERE PER CURARE LA STIPSI E IL COLON IRRITABILE

Bulimia iperfagica

Scritto da dhc. Postato in Area Dietologica

Sintomi e cause


Uno dei disturbi alimentari più insidiosi è la bulimia iperfagica. Si tratta di uno status mentale che però ha gravi conseguenze fisiche e può portare anche alla morte. Guarirne non è impossibile. Chi soffre di bulimia iperfagica ha la continua necessità di mangiare segretamente enormi quantità di cibo per poi svuotare lo stomaco con il vomito. Il motivo, di solito, va ricercato nella riluttanza ad accettare il proprio corpo, nel bisogno di dimagrire per essere approvati. Ma, al di là delle cause, sono da ricercare possibili soluzioni. Solo uno specialista potrà seguire i soggetti bulimici. Per evitare conseguenze gravi è opportuno rivolgersi ad un medico che può stilare un programma di dimagrimento serio e senza rischi.


Vivere in modo sano per eliminare i danni della bulimia


Liberarsi della bulimia iperfagica significa anche liberarsi del senso di colpa che inevitabilmente accompagna chi ne è colpito. Non solo, ma i danni della bulimia iperfagica sono molteplici. Erosione dello smalto dei denti con infezioni delle gengive, buchi e macchie sui denti causate dai succhi gastrici acidi contenuti nel vomito e malfunzionamento di stomaco e intestino. Vivere in modo sano allunga e migliora le prospettive di vita di ogni individuo. Il che elimina in radice ogni desiderio incontrollabile di cibo.

Copyright © 2012 Dietology Health Center. Tutti i diritti riservati. Designed by Kelevra Web Agency Torino

Per offrire un'esperienza di navigazione migliore, questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra cookie policy.